Blog


il 3 marzo 2022 | alle 20:29


Non oso più dire: "Di certo non può succedere" o "Non hanno il coraggio di farlo". La realtà confuta queste frasi ogni giorno...

 

(Foto: MTI/AP/Vadim Ghirda)

 

.................................................................................

 

il 2 gennaio 2022 | alle 17:33

 

All'inizio di ogni anno nuovo, mi pongo promesse e obiettivi che voglio raggiungere quell'anno. Alcuni avevano successo e qualcosa va nel dimenticatoio durante l'anno. Sono determinato e massimalista, mi aspetto sempre di più da me stesso, quindi non sarò mai davvero contento di tutto ciò che realizzo. Voglio cambiare molte cose in quest'anno nuovo, imparare molte cose nuove. Dipende solamente da me...

 

.................................................................................

 

il 12 dicembre 2021 | alle 7:20

 

Non ho scritto negli ultimi giorni... c'è molto in me, rabbia, stanchezza, confusione. Quando le persone che hanno lo stesso interesse o che subiscono lo stesso danno dovrebbero essere maggiormente riunite, in Ungheria, invece di difendersi da sole, stanno nel silenzio e nell'umiliazione. È praticamente la religione di un paese, gli interessi personali, le paure inutili dominano la vita della maggior parte delle persone. E quelli che vivono da noi costruiscono su questo ... Ma perchè, anche 2-3 persone possono fare miracoli se vogliono...

 

.................................................................................

 

il 7 dicembre 2021 | alle 17.48

 

Anche oggi non è stato facile, ma andava via.... Sto già contando i centesimi fino alle vacanze di Natale. Alla fine della giornata, ero di buon umore... Mi sono imbattuto in un video su YouTube su un talent scout di una cantante italiana (All together now Italia) che eseguiva la canzone di Modà: Tappeto di fragole di un cantante di nome Eki... Grande cantante, ma ciò che è veramente unico è quello che fanno la giuria di cento membri e il presentatore durante la performance... Amo gli italiani :) Mi sentivo già meglio :)

 

 {{

 

 

.................................................................................

 

il 6 dicembre 2021 alle 19:45

 

Ho deciso di imparare anche il russo. In questo caso, cerco sempre di guardare quanti più video o film possibile nella lingua data per imparare la pronuncia della lingua il prima possibile. Durante la ricerca di tali video su Youtube, mi sono imbattuto in una miniserie in otto parti che affronta questioni sociali e di altro tipo dal punto di vista degli studenti delle scuole superiori russe. L'indirizzo è DROП. Nella parte 5 ho visto una scena molto commovente tra sua madre e suo figlio. C'erano un sacco di bei pensieri nei pochi minuti di conversazione. Ecco la traduzione del testo:

 

 

Mamma: Posso entrare?

Vlad: Credo...

Mamma: Figliolo, va tutto bene?

Vlad: Sì, è tutto OK.

Mamma: Vlad. Ma vedo che non lo è. Puoi parlarmi.

Vlad: Mamma... Fa male.

Mamma: Vlad, dove fa male esattamente?

Vlad: Non quel tipo di dolore. Devi sapere qualcosa.

Mamma: Figliolo, sai che puoi sempre parlare con me.

Vlad: Sono innamorato di una persona. E non è una ragazza.

Mamma: In qualche modo lo sapevo perché non mi hai mai parlato delle ragazze. Vlad, ti accetterò comunque. Ha il diritto di amare chiunque il tuo quore ritenga opportuno amare. Perché stai piangendo?

Vlad: E se non avesse bisoglio del mio amore?

Mamma: Figlio, tutti hanno bisogno di amore! Tutto in questo mondo cresce nell'amore. Sei cresciuto innamorato, questa persona è cresciuta innamorata. Tutto in questo monso cresce nell'amore. Tutti hanno bisogno di amare. Dagli più tempo. Dai tempo al tuo cuore, dai tempo alla situazione... dai tempo a lui.

Vlad: Ma cosa devo fare?

Mamma: Vlad.

Vlad: Mamma! (e piange sulla spalla della madre)

Il monologo di Vlad: Mi sentivo come se fossi sola. Sconosciuti tutt'intorno. Ma c'era sempre una persona con me che è in grado di ascoltarmi e capirmi. Mamma. Grazie per essere qui. Mi sento meglio ora. Ha ripristinato la mia capacità di respirare. Ammettendo la sua debolezza, una persona diventa più forte. Mark. Tu sei la ragione della mia confessione.

 

 

Si può guardare la scena qui:

 

{{

 

 

La scena menzionata inizia a 15 minuti e 20 secondi, il sottotitolo italiano può essere impostato di seguito.

 

.................................................................................

 

il 5 dicembre 2021 | alle 20:45

 

Mi sento stanco, mentalmente, fisicamente. Quest'anno mi ha preso molto e non riesco a rilassarmi molto. La mia vita privata va bene, sono felice. Sento anche l'amore di molte persone... ma c'è qualcosa che non va. Sto diventando sempre più difficile indossare tutto ciò che mi circonda... Forse sto invecchiando, non lo so...

 

.................................................................................

 

 


www.zsoltfriesz.com
© Copyright, 2022